WTCR: Gabriele Tarquini è il campione del mondo 2018

A nove anni dal trionfo nel campionato WTCC, il pilota giuliese torna ancora una volta sul tetto del mondo.

Gabriele Tarquini ha conquistato la prima edizione del mondiale World Touring Car Cup, inaugurando così l’albo d’oro di quello che attualmente è il principale campionato Fia dedicato alle vetture turismo.

La vittoria del pilota giuliese, classe 1962, è arrivata al termine di un weekend denso di colpi di scena, infatti nonostante fosse arrivato all’ultimo appuntamento stagionale da leader della classifica, l’insidioso circuito di Macao ha giocato un brutto scherzo a Tarquini, che all’inizio di gara 2 è rimasto incolpevolmente coinvolto in un incidente che lo ha costretto al ritiro.

Con un vantaggio sul diretto inseguitore, l’alsaziano Yvan Muller, ridotto a 18 punti Tarquini si è giocato tutto in gara 3. Scattato dalla 14esima posizione, Tarquini è riuscito a risalire fino alla decima piazza, posizione che gli ha permesso di chiudere il campionato con 3 preziosissimi punti di vantaggio su Muller.

Il titolo conquistato oggi impreziosisce ancora di più il già notevole palmares di Tarquini, dove spiccano il mondiale WTCC, conquistato nel 2009, e il campionato europeo ETCC, vinto nel 2003.



In questo articolo: