WTCR: Tarquini vince anche in Ungheria

Vittoria in Gara 3 per il pilota giuliese, che consolida il primato in classifica generale.

Dopo il trionfo nell’appuntamento iniziale di Marrakech, dove Tarquini si era imposto in due gare su tre, l’alfiere Hyundai si conferma anche sul circuito dell’Hungaroring, conquistando la vittoria in Gara 3.

La seconda tappa del campionato WTCR non era partita sotto i migliori auspici per il pilota giuliese, che coinvolto in una toccata nelle fasi inziali di Gara 1, mentre combatteva per le prime posizioni, non è poi riuscito ad andare oltre il sesto posto finale.

In Gara2 Tarquini, scattato dalla nona posizione, è stato autore di bella rimonta che si è tuttavia arrestata al quarto posto, ai margini del podio.

È andata diversamente in Gara 3, dove in partenza il pilota abruzzese ha bruciato l’idolo locale Norbert Michelisz, che scattava dalla pole position, ed ha conquistato la testa della corsa, che ha poi mantenuto fino alla fine della competizione.

Grazie ai risultati conquistati nelle tre gare della tappa ungherese, Tarquini consolida il primato in classifica generale, portandosi a +36 sul francese Yann Ehrlacher e a +41 su Yvan Muller.