Incontro a Casoli su Ecomafie e Legalità

Casoli. Con riferimento al Protocollo della Legalità sottoscritto con la Procura della Repubblica di Lanciano, l’I.I.S.S. – Istituto d’Istruzione Statale Superiore – “Algeri Marino” di Casoli ed il movimento delle Agende Rosse gruppo “Giovanni Falcone e Paolo Borsellino” Abruzzo della provincia di Chieti organizzano l’evento gratuito e riservato ai soli studenti dell’istituto scolastico dal titolo: “ECOMAFIE E LEGALITA’. QUALE FUTURO? “.

 L’evento si terrà venerdì 6 maggio 2016 a Casoli dalle ore 10,00  all’Istituto IISS  nell’edificio/struttura dell’IPSIA accanto alla sede principale. Nell’incontro interverranno negli indirizzi di saluto la Dirigente scolastica D.ssa Costanza Cavaliere ed il referente del Progetto Legalità Prof. Carlo Biasone mentre i relatori saranno:  Il Giornalista e Scrittore Dr. Paolo De Chiara autore dei libri: “Il Veleno del Molise. Trent’anni di omertà sui rifiuti tossici” premio Ilaria Rambaldi sezione giornalismo, “Testimoni di Giustizia” e “Il Coraggio di dire No. Lea Garofalo, la donna che sfidò la ‘ndrangheta” e collaboratore del quotidiano online “Resto al Sud” (Restoalsud.it) e della testata nazionale online contro le mafie “Malitalia” (Malitalia.it).

 Il Presidente della Ecolan geologo ed Esperto di bonifiche ambientali Dr. Massimo Ranieri, il Docente universitario di Diritto penale nonché Presidente della scuola di Legalità “don Peppe Diana” di Roma e del Molise Prof. Vincenzo Musacchio. Mentre il Procuratore della Repubblica Dr. Francesco Menditto, che sarebbe dovuto intervenire, non potrà prendere parte all’evento per motivi/impegni professionali. A moderare l’evento sarà Massimiliano Travaglini del Movimento “Agende Rosse” gruppo “Falcone e Borsellino”Abruzzo della provincia di Chieti di Salvatore Borsellino, Fratello del Magistrato Dr. Paolo Borsellino. Poi sarà illustrato un lavoro sulle tematiche trattate realizzato dagli Studenti ed infine si aprirà il dibattito con le domande degli studenti e saranno lette, dagli stessi, le “Riflessioni di Paolo Borsellino”. Interverrà telefonicamente la Giornalista d’inchiesta della “Gazzetta di Caserta” e Presidente dell’associazione “Terra dei cuori” delle famiglie dei bambini e ragazzi malati di tumori nella cosiddetta “terra dei fuochi” della Campania Marilena Natale.



In questo articolo: