Vacri, perseguita la ex fidanzata: arrestato

stalkingVacri. Si era rifugiata a casa di un amico per sfuggire al suo ex fidanzato, che proprio non voleva rassegnarsi alla fine del loro rapporto. Ma lui non si è perso d’animo e ha continuato a perseguitarla, a minacciarla, anche a picchiarla.

Fino a quando l’amico della donna ha deciso di chiamare la polizia. L’uomo, 35 anni nato a Pescara ma residente a Silvi Marina, è stato arrestato ieri sera in flagranza di reato dagli uomini della squadra mobile di Chieti, coordinati dal vice questore aggiunto Francesco Costantini. L’accusa è quella di sequestro di persona, violazione di domicilio, furto aggravato e porto abusivo di armi.

 

 



In questo articolo: