Inseguimento e speronamento sulla A14: polizia recupera due auto rubate

polizia2Vasto. Inseguimento al cardiopalma e volante speronata all’alba di oggi nel tratto chietino della A14, dove gli agenti della polizia stradale del distaccamento Vasto Sud, con i colleghi di Chieti e Lanciano, hanno recuperato due auto,una Volkswagen “Golf” e una Ford “Focus”, rubate nella notte a Pescara e già restituite ai proprietari. Erano quasi le 5 quando, all’altezza dell’area di servizio “Sangro Ovest”, a Torino di Sangro due automobili hanno forzato il posto di controllo della stradale.

 

Ne e’ scaturito un folle inseguimento verso sud di una trentina di chilometri, durante il quale i ladri non hanno esitato a compiere manovre rischiosissime nel traffico già intenso delle vacanze. Nella fuga un’auto ha urtato un muro di contenimento dell’autostrada e un’altra ha speronato una vettura della polizia. La corsa si e’ conclusa al confine tra Abruzzo e Molise, dove i malviventi hanno lasciato le auto e, scavalcata la rete di recinzione, si sono dileguati a piedi nei campi.