San Giovanni Teatino, neocomandante della 133^ Squadriglia Radar Remota incontra il sindaco

neo_pres_squadrigliaSan Giovanni Teatino. Si è ufficialmente insediato al comando della 133^ Squadriglia Radar Remota il capitano Guido Tatone, pescarese di origine e ufficiale da 14 anni.

Il neocomandante ha voluto rendere visita al sindaco di San Giovanni Teatino, Luciano  Marinucci, per rinsaldare i vincoli di amicizia e di collaborazione tra i due enti. “È un vero onore per me e per la cittadinanza che rappresento – ha sottolineato il primo cittadino – poter ospitare nel nostro territorio comunale una struttura militare di così grande importanza, che garantisce sicurezza ai nostri cieli e costituisce un presidio essenziale per la nostra difesa nazionale. Ribadisco la mia personale vicinanza e collaborazione con l’Aeronautica Militare, con la quale spero di poter lavorare in sinergia su progetti comuni al servizio della popolazione di San Giovanni Teatino: la nostra amministrazione sarà ben lieta di lavorare fianco a fianco con le istituzioni che insistono nel nostro territorio”.



In questo articolo: