Chieti, travolta sulle strisce pedonali: muore anziana

Chieti. E’ morta nel primo pomeriggio, all’ospedale di Pescara, una donna di 80 anni, Maria Di Biase, di Chieti, per le lesioni riportate dopo essere stata investita da un’automobile, vicino casa. L’incidente è avvenuto ieri pomeriggio, nel capoluogo teatino, in viale Abruzzo.

La donna stava attraversando la strada sulle strisce pedonali quando è stata travolta da una Lancia Ypsilon condotta da un uomo di 63 anni. Subito soccorsa dal 118, è stata trasportata prima all’ospedale di Chieti e poi trasferita in quello di Pescara, nel reparto di Neurochirurgia. Le sue condizioni erano apparse fin da subito gravissime.

Dei rilievi si sono occupati i Carabinieri.