San Salvo, atti incendiari: sistemi di videosorveglianza e collaborazione dei cittadini

San Salvo. “Gli incroci degli accessi nelle principali vie della città sono dotati dei sistemi di videosorveglianza comunale, mentre per le strade interne è indispensabile la collaborazione dei cittadini altrimenti diventa difficile controllare l’intero territorio comunale con le nostre sole forze. Per questa ragione abbiamo pubblicato negli anni passati un bando che destina contributi ai privati per l’installazione dei sistemi di videosorveglianza nelle abitazioni e nei condomini e che avrebbe dovuto aiutare il monitoraggio”.

Lo ha dichiarato il sindaco di San Salvo Tiziana Magnacca dopo l’episodio di venerdì notte in via Liquirizia con l’incendio di due autovetture.

“Siamo fiduciosi – ha aggiunto il sindaco – del lavoro di indagine dei Carabinieri della locale stazione e nell’attività svolta all’Autorità giudiziaria per assicurare i responsabili alla giustizia. La polizia locale monitorerà con maggiore attenzione la strada in questione”.