Atessa raggiunge 86 per cento di raccolta differenziata. E parte nuova isola ecologica

Atessa. Le isole ecologiche, che permettono ai cittadini di depositare i rifiuti tutti i giorni dell’anno, a qualsiasi ora, sono un servizio – sottolinea il sindaco, Giulio Borrelli- che prima , in Atessa, non c’era. Da lunedì ne avremo tre per venire meglio incontro alle esigenze della nostra comunità. La terza isola è stata sistemata in via Brigata Alpina Julia, vicino a piazza Oberdan.

 Il dato dell’86% di raccolta differenziata ci pone tra i paesi più virtuosi nello smaltimento dei rifiuti. Nel censimento di Legambiente dei “Comuni ricicloni” 2018, Atessa risulta al primo posto, tra le località della provincia di Chieti sopra i 5.000 abitanti.

 Per i prossimi mesi -conclude il sindaco- Ecolan si è impegnata a migliorare ulteriormente la raccolta e il servizio per colmare alcune lacune e raggiungere ulteriori obiettivi. Maggiore attenzione dovrà essere posta in alcuni quartieri del Centro storico, nella zona 5, e per le utenze commerciali. Gli uffici comunali vigileranno per il rispetto degli impegni assunti”.