Chieti, cade dal cantiere e batte la testa: ricoverato in gravi condizioni

Chieti. Un 45enne è ricoverato in gravi condizioni all’ospedale di Pescara per le lesioni riportate in un infortunio sul lavoro avvenuto a Chieti Scalo.

L’uomo, secondo le prime informazioni, stava lavorando in un cantiere di via Bellini, quando sarebbe precipitato battendo la testa.

Soccorso, è stato trasportato in ospedale. E’ ricoverato nel reparto di Neurochirurgia, in prognosi riservata.

Sul posto i Carabinieri e gli ispettori della Asl.