Fossacesia, tanti cittadini in Comune per l’incontro pubblico sui lavori di estensione della rete gas

Fossacesia. Un incontro pubblico partecipato quello che si è tenuto lo scorso 26 febbraio nell’aula del Consiglio Comunale di Fossacesia per illustrare ai cittadini il progetto di estensione della rete gas metano, in alcune zone della città e in aree extraurbane. I lavori che saranno eseguiti dalla Società Unareti (il valore delle opere che saranno a carico della società sarà di circa €.388.643,22) sono stati deliberati dal Consiglio comunale il 28 dicembre scorso. L’incontro con i cittadini si è svolto alla presenza del Sindaco, Enrico Di Giuseppantonio, del vice Sindaco, Paolo Sisti, dell’assessore Maria Vittoria Tozzi, dei consiglieri comunali delegati Danilo Petragnani e Lorenzo Santomero , del responsabile Lavori Pubblici del comune, Silvano Sgariglia e Bruno Cantoli, della Unareti.

 Gli interventi previsti per il momento riguardano circa 2550 metri di condotta nelle zone abitate lungo la Strada Provinciale per il Sangro, compreso i tratti di via Mediana e via San Martino, e grazie ad ulteriori condizioni imposte dall’Amministrazione comunale ed accettate dalla società concessionaria, sarà possibile estendere la rete di ulteriori 1200 metri per metanizzare le utenze in Contrada Di Là della Terra, via Vecchia Lanciano, via Vecchia Campidoglio e per l’Abbazia di San Giovanni in Venere. Inoltre, con la Unareti è stata avviata una nuova trattativa che prevede l’estensione del servizio lungo la Strada Statale 16, in località La Penna ed in altre zone di Fossacesia sulla base delle richieste di utenti interessati.

 Lavori attesi da molti anni, ritardi causati anche dai rallentamenti subiti dall’applicazione del D.Lgs. n. 164/2000 (Decreto Letta) rispetto alle gare per la concessione del servizio di distribuzione di gas naturale in molti comuni italiani.

 “L’approssimarsi dell’avvio dei lavori ha provocato il giustificato interesse di molti cittadini, che hanno voluto prendere parte all’incontro per conoscere nel dettaglio il progetto e per superare agevolmente tutte le questioni burocratiche che riguardano gli allacci privati – afferma il Sindaco Di Giuseppantonio -. Sono anni che come Amministrazione siamo impegnati per offrire all’intera città il servizio di fornitura gas metano e siamo vicini a portarlo a conclusione”.