Francavilla, accusato di reati di rapina commessi nel 2012: arrestato

Chieti. E’ arrivata la resa dei conti per D. C. un 54enne di Francavilla al mare. I carabinieri della Stazione di Francavilla al mare, delegati dall’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura di Chieti, sono andati a prenderlo a casa ieri pomeriggio per notificargli l’arresto in conseguenza del passaggio in giudicato di diverse sentenze che lo riguardano per reati come rapina, consumata a Torrevecchia Teatina ed evasione a Francavilla al mare, risalenti al 2012.

 D.C. dovrà espiare la reclusione di 6 anni e € 2000 di multa, inoltre gli è stata inflitta la pena accessoria dell’interdizione dai pubblici uffici. Dalla serata di ieri si trova nel Carcere di Madonna del Freddo.