Ortona, evade dai domiciliari: arrestato

Ortona. Quando è stato fermato ieri notte alla guida della sua autovettura lungo la statale Adriatica a Fossacesia dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Ortona, M.S., 34 anni, pregiudicato di Montesilvano, ha tentato di fuggire a piedi per sottrarsi al controllo, ben sapendo che di lì a qualche minuto i militari avrebbero scoperto il suo status di “detenzione domiciliare”.

 Subito bloccato, però, ha infatti ammesso di trovarsi fuori casa e, soprattutto, fuori dal comune di residenza, dove, invece, doveva scontare, in regime di detenzione domiciliare, una condanna definitiva inflitta dalla Corte d’Appello di L’Aquila per vecchi reati. Tratto in arresto per evasione, M.S. è stato tradotto nella mattinata odierna dinanzi al Tribunale di Lanciano, che, dopo aver convalidato l’arresto, ha disposto il ripristino della misura detentiva presso l’abitazione di residenza.