Vasto, hashish in auto all’uscita A14: arrestato allenatore di Ortona

Ortona. Sotto il sedile dell’auto cinque tavolette di hashish per quasi un chilo, in casa altri 600 grammi, tra cui 9 ovuli, per un valore commerciale complessivo di circa quindicimila euro.

 

Li aveva un 54enne residente a Ortona, fermato all’uscita dell’A14 e poi arrestato per detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente.

A eseguire la perquisizione sono stati gli uomini del Commissariato di Vasto e i colleghi della Squadra Mobile della Questura di Chieti.

“L’uomo – ha dichiarato il dirigente del Commissariato di Vasto Fabio Capaldo – risulta essere anche allenatore di una squadra di calcio ortonese, il che non giustifica il suo tenore di vita”. Le indagini proseguiranno per individuare a chi avrebbe dovuto consegnare la droga.



In questo articolo: