Ortona: in casa con 65 grammi di cocaina, coppia in manette

Ortona. Quando sono stati fermati ieri nel tardo pomeriggio durante un controllo alla circolazione stradale, T.M., 38 anni, e F.S., 62 anni, entrambi di Ortona e con diversi precedenti di polizia, hanno mostrato ai militari del Nucleo Operativo e Radiomobile un insolito nervosismo.

 E’ scattata, quindi, un’accurata ispezione del veicolo guidato dalla donna, durante la quale, sotto il sedile occupato da F.S., i militari hanno rinvenuto due dosi di cocaina già confezionate e pronte per essere vendute. Pertanto, la perquisizione è stata estesa all’abitazione occupata dai due nel centro di Ortona dove i militari hanno rinvenuto, nel cassetto di un comodino della camera da letto, un involucro con altri 65 grammi della stessa sostanza ed un bilancino elettronico di precisione. Per i due, dunque, sono scattate le manette: in attesa della convalida dell’arresto, su disposizione del P.M. di turno presso la Procura della Repubblica di Chieti, l’uomo è stato associato al carcere di Chieti mentre la donna tradotta presso la propria abitazione agli arresti domiciliari.



In questo articolo: