Ortona, un progetto di manutenzione straordinaria per la sala polivalente

Ortona. Nella seduta settimanale di giunta, giovedì 8 agosto, è stato approvato il progetto esecutivo per i lavori di manutenzione straordinaria della Sala Eden. L’intervento fa parte del piano delle opere pubbliche 2019-2021 e sarà finanziato attraverso la contrazione di un mutuo di 100mila euro presso la Cassa Depositi e Prestiti.

“Si tratta di un intervento importante – sottolinea l’assessore ai Lavori pubblici Gianni Totaro – che attraverso lavori di manutenzione straordinaria interesserà la struttura e gli impianti interni, restituendo una piena funzionalità alla sala polivalente adibita anche come auditorium».Il progetto elaborato dall’ingegnere Marilena Taddei prevede la sostituzione degli impianti termici con un nuovo sistema di condizionamento della sala costituito da quattro colonne per l’immissione dell’aria nella sala e un recuperatore statico della portata di 1600 mc/h completo di batteria elettrica. Il programma manutentivo prevede anche interventi sulla struttura edilizia che riguarderà principalmente la copertura della sala. Infatti attualmente il solaio di copertura della sala presenta evidenti segni di ammaloramento e degrado e quindi l’intervento di manutenzione provvederà a smantellare la pavimentazione esistente per realizzarne una nuova con relativo massetto. Inoltre è previsto il posizionamento di una guaina isolante e un rivestimento con malta su cui sarà posizionato il pavimento.«Dopo il progetto di recupero del cineteatro Zambra con un investimento di 180mila euro – commenta il sindaco Leo Castiglione – avviamo un altro intervento di riqualificazione delle strutture culturali comunali che potranno essere utilizzate per le attività istituzionali e associative”.