Francavilla, concerti estivi al Mumi

mumiFrancavilla al Mare. L’associazione musicale “Armonie d’Abruzzo”, nata nel 1984 con il fine di valorizzare e rendere fruibile l’ingegno musicale dei numerosi compositori abruzzesi, con il patrocinio del Comune di Francavilla al Mare ed in collaborazione con la SFI (Società Filosofica Italiana), presenta una rassegna di concerti estivi che si confermano come un’offerta di eccellenti qualità nel contesto musicale di Francavilla.

In tutto sei concerti, indicizzati al repertorio classico, con il coinvolgimento di giovani musicisti che rappresentano le future forze musicali abruzzesi.

Si partirà il 10 luglio alle 20.30 presso la Sala Ovale del Palazzo Sirena con “Francavilla-Filosofia al Mare 2011”. Intermezzo musicale con Romanze Tostiane interpretate da Dong Hee Han soprano e Marcello Carbonetti al pianoforte. L’evento avrà inizio sabato 9 in piazza Sirena con il saluto delle autorità alle 18.20, la conversazione con Mariko Muramatsu su “Il corpo e la letteratura in D’Annunzio e Mishima” alle 18.30, conversazione con Elena Puccini su “Il corpo senza passioni” alle 19.30, chiuderà la serata alle 22 la conversazione con Francesca Rigotti e Umberto Curi su “Nascere/morire” (conversazioni tutte in piazza). Alle 18.30 di domenica 10, sempre in piazza Sirena, ci sarà la conversazione con Tonino Griffero su “Corpo vissuto e atmosfere”, alle 19.30 conversazione con Vera Tripodi su “Filosofia della sessualità”. Dopo l’intermezzo musicale alla Sala Ovale del Palazzo Sirena, alle 22, di nuovo in piazza, conversazione con Alessandro Pagnini e Glenn W. Most e la conclusione alle 23.15. 

La rassegna concertistica proseguirà il 24 luglio alle ore 21 nell’atrio del Museo “Michetti” con “Clerinet in Blues” con il duo Filippo Capoccia (clarinetto) e Roberta Venditti (pianoforte).

Il 27 luglio nell’atrio del Museo “Michetti”, alle ore 21, “Sulle note del Risorgimento” in cui si celebrerà il 150° anniversario dell’Unità d’Italia, con Claudio Di Bucchianico (oboe), Roberto Torto (clarinetto), Filippo Piagnani (fagotto) e Marcello Carbonetti (pianoforte).

Il 3 agosto sempre nell’atrio del Museo Michetti alle ore 21, “Musiche da films” Ensemble Armonie d’Abruzzo con i solisti Mario Pace (violino) e Claudio Di Bucchianico (oboe e corno inglese).

Il 7 agosto, stesso posto e stesso orario, “Bicentenario lisztiano” (1811-2011) con Giuseppe Di Leo (pianoforte).

Si chiuderà il 9 agosto sempre nell’atrio del Museo “Michetti” alle 21, con Francesco Mancini (chitarra classica).

La direzione scientifica di “Francavilla Filosofia al Mare 2011” è di Carlo Tatasciore, professore di Filosofia presso il Liceo Scientifico “A. Volta” di Francavilla e vicepresidente SFI (sezione di Francavilla). La direzione artistica della serie di concerti, invece, è di Marcello Carbonetti, musicista francavillese, diplomato al Liceo Musicale “Luisa D’Annunzio” con Dora Liberi e fondatore dell’associazione culturale e musicale “Armonie d’Abruzzo”.

Francesco Rapino



In questo articolo: