Tornareccio in festa per i 25 anni della sua banda

tornareccio_bandaTornareccio. E’ stata una grande festa quella svoltasi sabato 20 agosto a Tornareccio, per il 25esimo anniversario della complesso bandistico guidato dal 1986 dal professor Rodosi D’Annunzio di Casalanguida: in totale, tra bandisti della prima ora e strumentisti attuali, circa ottanta persone hanno indossato la maglietta azzurra realizzata per l’occasione, e hanno sfilato per le vie del paese.

Della “vecchia guardia”, sono stati numerosi quelli che hanno deciso di rispolverare il proprio strumento: tra questi, anche l’attuale sindaco di Tornareccio, Nicola Pallante. La giornata, all’insegna dell’allegria e della passione per la musica, è proseguita con la celebrazione della santa messa nel santuario della Madonna del Carmine e con una festa finale presso il parco Sandro Pertini. Tra una cantata in compagnia, un piatto di pasta e fagioli e un panino con la porchetta, c’è stata anche la proiezione di “Taratattazùm”, splendido e commovente cortometraggio del regista teatino Dino Viani, che ha raccontato la banda di Tornareccio, con riprese e interviste realizzate nel corso di una recente uscita della compagine.

 



In questo articolo: