A Canosa Sannita il concerto della Corale Bellisario di Lanciano

canosa_sannitaCanosa Sannita. Bellissima serata a Palazzo Martucci di Canosa Sannita, dove si è esibita la Corale dell’Università “Vincenzo Bellisario” di Lanciano. Il numeroso pubblico presente ha potuto apprezzare la professionalità del gruppo canoro frentano.

L’iniziativa, voluta dall’amministrazione comunale, è stata organizzata dal Coro Folcloristico di Canosa Sannita che nell’occasione ha presentato ufficialmente il nuovo “Maestro” che guiderà il gruppo. Si tratta della cantante lirica Lorella Palumbi, diplomata al conservatorio di musica “Luigi Cherubini” di Firenze, la quale si avvarrà della collaborazione e della professionalità di Luciano Flamminio, interprete di tante canzoni del repertorio abruzzese che, grazie alla sua bravura, sono incise e fatte conoscere in tutto il mondo.

“Durante la serata – racconta il sindaco di Canosa Sannita, Lorenzo Di Sario -, mentre ringraziavo il pubblico per la presenza numerosa, ho chiesto di alzare la mano a tutti coloro che si trovavano a Canosa Sannita per la prima volta nella loro vita. Il 90% dei presenti ha alzato la mano. La cosa in realtà mi ha fatto piacere, poiché dimostriamo ancora una volta che queste iniziative sono utili anche a promuovere il nostro paese e il territorio. In tal modo evitiamo di rispondere, a chi ci chiede dove si trova Canosa, che è situato in provincia di Chieti, vicino a… un altro paese, e non in un’altra regione. Insomma – conclude Di Sario – vogliamo fare venire gente nel nostro paese, farlo conoscere e promuoverne i prodotti tipici. Canosa Sannita non è e non vuole essere seconda a nessun altro paese. Personalmente sono sicurissimo che, grazie all’aiuto di tutti, saranno raggiunti nuovi risultati che ci consentiranno di stare al passo con i tempi”.



In questo articolo: