Chieti, i vincitori del Premio di Letteratura Luca Romano

Chieti. Il presidente dell’Aps Luca Romano, Antonio Romano, comunica i vincitori della prima edizione del  Premio di Letteratura Luca Romano.

 La giuria, presieduta dal critico letterario e d’arte Massimo Pasqualone, ha assegnato i seguenti premi: Per la sezione saggistica edita, primo premio a La mia Nassirya di Salvatore Colucci, secondo a I luoghi di culto di San Michele di Angela Rossi, terzo a Tito Batiaglini di Domenico Palanza. Per la sezione narrativa edita, primo premio a Roberto Salerni con Jackpot dell’anima; secondo a Giusy De Berardinis con Parlami; terzo premio a Filomena Impicciatore con Noi della Compagnia dei sogni. Segnalazioni per Filomena Grasso e Sara Caramanico. Per la sezione poesia edita e inedita primo premio a Emilia Maria Di Federico con Pensiero; secondo premio a Bernardino Dell’Aguzzo con La luce dell’amore e terzo premio ex aequo ad Alberto Della Pelle e Tommasa Primavera. Segnalati: Sara Caramanico, Luigi Buraccchio, Anna Cristina Fileni, Paola Ranalli, Gastone Cappelloni, Annamaria Nappi, Maria Carinta Naccarella, Manuela Roberti, Anna Maria Di Lorenzo, Bruno Ricci. Per la sezione Narrativa breve, primo premio a Roberto Centorame con Venti racconti Vagabondi; secondo ad Andreina Moretti con Aspettandoti; terzo ad Annamaria Di Lorenzo con A volte gli angeli esistono. Per la sezione raccolta di poesia edita, primo premio a Maria Basile con La prima sera di marzo, secondo a Giovanni Foresta con Il cielo sulle spalle, terzo a Roberta Savelli con Il respiro degli dei. Segnalazioni per Salvatore Colucci, Andrea Magno, Bernardino Dell’Aguzzo, Silvio Di Cecco, Alberto Flora Lembo e la raccolta Dieci gocce di autore di autori vari. Per la raccolta di narrativa inedita primo premio ad Alessandra Bucci con Oltre.

 La premiazione si terrà il 17 giugno alle ore 17 presso la sala conferenze di Palazzo Lepri a Chieti.