Chieti, al via la seconda edizione delle Ricreazioni Musicali

Chieti. L’accademia Music & Art International di Giuliano Mazzoccante inaugura domani, sabato 8 febbraio, la seconda edizione di Ricreazioni Musicali, un ciclo di matinée per le scuole con cinque lezioni-concerto. Appuntamento alle 11.30 a Chieti Scalo, nell’auditorium della Antonelli in via Amiterno 150 (Istituto comprensivo 3).

“È un’iniziativa artistico-didattica di alto livello – spiega Mazzoccante -. Ci rivolgiamo soprattutto agli studenti e alle loro famiglie, per continuare ad innaffiare la cultura e la sensibilizzazione verso questo settore. Tra i musicisti coinvolti spiccano Joaquin Palomares al violino, molto famoso in Spagna, vincitore dei principali concorsi violinistici, e Valerio Premuroso, pianista milanese, ormai un punto di riferimento nazionale”.

Si parte dunque domani mattina proprio con Joaquin Palomares. Sul palco anche Andrea Rucli, musiche di Turina, De Falla, Granados. Diplomato in violino e musica da camera con menzione speciale nei Conservatori di Valencia e Bruxelles, Palomares è considerato dalla critica musicale uno dei migliori violinisti del nostro tempo. Di tutto rispetto anche il curriculum di Rucli che ha recentemente debuttato come solista con orchestra nella sala Brahms al Musikverein di Vienna e ha registrato numerosi cd, in particolare quelli con le opere per pianoforte e musica da camera – in prima mondiale – della compositrice russa Ella Adaiewsky.

Si prosegue sabato 23 febbraio, stesso orario e stesso palco, con un duo sax e pianoforte: Manuel Trabucco e Cristian Caprarese suoneranno composizioni originali e musiche di Young e Ellington. Il 9 marzo spazio invece al solo di Roberto Di Napoli che suonerà Haydn, Chopin, Liszt, Skrjabin. Il 23 marzo sarà la volta di un pianoforte a quattro mani con Gabriele Taranto e Maria Tsulimova (Schubert, Lizst, Debussy) e si chiude il giro il 6 aprile, con il solo piano di Valerio Premuroso (Respighi, Skrjabin, Chasins).