Francavilla, si ride con Sergio Sgrilli al Teatro Sirena

Francavilla al Mare. Le battute di un grande comico come Sergio Sgrilli, noto al pubblico per le sue partecipazioni a Zelig (e non solo), chiuderà sabato 11 maggio alle ore 21 la “sezione teatro” della stagione artistica del “Teatro Sirena” di Francavilla al Mare, diretto dal maestro Davide Cavuti.

 Sergio Sgrilli, cabarettista e attore, andrà in scena con lo spettacolo “Visioni di un insonne malato d’amore”. Un microfono e una chitarra danno voce a pensieri, paure, dubbi e riflessioni di un uomo che viaggia nell’universo dell’Amore. Storie diverse s’intersecano nella sua mente che rilegge le varie figure femminili incontrate, sognate, vissute.

 Quadri, immagini, “Visioni” in cui oltre a consolidare la verve comica di Sgrilli, vengono mostrati al pubblico il suo lato introspettivo e le sue doti attoriali. Lo spettatore ha la possibilità di pensare, commuoversi e ridere allo stesso tempo. Di viaggiare pur restando nello stesso luogo.

 <<Anche nello sketch più divertente ho sempre cercato di dire cose leggibili attraverso differenti piani di lettura. In “Visioni”, trovo il coraggio di lasciare che il mio viso indossi, oltre alla maschera comica, anche espressioni più complesse e mature>>, ha commentato Sergio Sgrilli.

 Tanti i successi di questa straordinaria edizione al teatro con i successi di pubblico registrati con gli attori Edoardo Leo, Luca Argentero e con i concerti di Fabrizio Bosso, Roberto Gatto, Daniele Sepe, Uto Ughi, Scott Henderson.

 <<Mi piace parlare di un Teatro che sia agorà civile e culturale, un Teatro aperto a tutti, che sia uno spazio soprattutto per i giovani – ha dichiarato il direttore Davide Cavuti – Con lo spettacolo di Sergio Sgrilli, chiuderemo la sezione teatro della stagione e nel corso della serata avremo alcune sorprese tra cui la partecipazione di alcuni ragazzi delle scuole e il loro saluto in musica. Continueremo nella direzione di un Teatro che mi piace definire “Pop”, dove le vite degli artisti, dei personaggi e degli spettatori dialoghini nel tempo e nello spazio.>>

 In appendice alla stagione artistica del Teatro Sirena, sono previsti due ulteriori appuntamenti: il progetto speciale “Francavilla e i suoi personaggi” quest’anno dedicato all’impresa di Fiume realizzata da Gabriele D’Annunzio: andrà in scena il Recital teatral-musicale “Fiume di Gloria e d’Amore” con Franca Minnucci, Milo Vallone e la voce della cantante Candida D’Aurelio. Il 30 maggio alle ore 19, ci sarà la chiusura musicale con la “Rassegna giovani concertisti” e il concerto intitolato “C’era una volta…” viaggio nel mondo della Walt Disney con la “Baby Orchestra” e il “Coro dell’Accademia Musicalmente”, in collaborazione con la “Compagnia dei Guasconi” a cura di Chiara Pantalone e Maria Gea, con la voce recitante di Raffaella Cardelli.

 I biglietti dello spettacolo di sabato 11 maggio, si possono prenotare telefonicamente, al Foyer del Teatro Sirena, oppure è possibile acquistarli anche on-line sul circuito “Ciaoticket”.