Giornate Fai d’autunno: due giorni di visite, incontri e isola pedonale nel centro storico di Ortona

Ortona. In occasione dell’appuntamento delle giornate Fai d’autunno, in programma il prossimo fine settimana, l’amministrazione comunale ha predisposto un piano di viabilità speciale nel centro storico di Terravecchia. In particolare nelle giornate del 12 e 13 ottobre dalle ore 9 e fino alle 18 nel tratto di corso Matteotti compreso tra largo Castello e piazza San Tommaso e nelle due piazze di largo Riccardi e San Domenico, è vietata la sosta e la circolazione veicolare.

«Abbiamo voluto prevedere l’isola pedonale nel centro storico – commenta l’assessore agli eventi e commercio Cristiana Canosa – considerando l’importanza della manifestazione del Fai che richiamerà numerose persone in visita presso la nostra città, le sue bellezze architettoniche e il suo patrimonio storico-culturale. Si tratta di un’occasione di promozione del territorio comunale e delle sue eccellenze culturali e non solo, che saranno unite in questo percorso cittadino che dal Castello Aragonese si inoltrerà attraverso le vie del centro storico e la Passeggiata Orientale fino al complesso monumentale di Sant’Anna nel quartiere di Terranova».

Le visite guidate del Fai previste alla Biblioteca Diocesana, Palazzo Corvo e il complesso di Sant’Anna saranno curate dagli studenti dell’Istituto Superiore Acciaiuoli-Einaudi di Ortona e dell’Istituto Superiore Volta di Francavilla.

«Anche quest’anno l’amministrazione comunale – sottolinea il vice sindaco con delega alla cultura Vincenzo Polidori – ha aderito all’iniziativa del Fai che grazie ai giovani ciceroni delle scuole ortonesi vuole far conoscere il patrimonio storico-culturale e architettonico della nostra città. Un’esperienza unica per i visitatori, che ci auguriamo numerosi come negli anni passati, e soprattutto per gli studenti che diventano i protagonisti in questo percorso di valorizzazione, promozione e sensibilizzazione».