Strade dissestate a Francavilla causano incidente a una signora, critiche di Moroni

Francavilla al Mare. “Per questa Amministrazione sembra che sia importante solo l’apparire, dimenticandosi dei vari problemi che persistono in alcune zone di Francavilla al Mare”.
Così in una nota il consigliere di opposizione del Comune di Francavilla, Franco Moroni, che aggiunge: “Oggi una “signora” mi ha fatto pervenire alcune foto riferendomi del degrado in cui persiste Via Alento e dove, un suo attimo di distrazione le ha causato una brutta caduta dalla bicicletta, essendo finita dentro un tombino che da mesi è dissestato. Per fortuna la vicenda è finita solo con una grande paura. Ho verificato personalmente il segno della incuria che il nostro Comune ha verso moltissime zone del suo territorio. Quale conferma sono le condizioni in cui versa Via Alento, con la non riparazione del citato tombino dissestato collocato nel mezzo della strada. Ancora più grave si presenta il marciapiede totalmente danneggiato ridotto ad un colabrodo di voragini, avvallamenti e insidie per i pedoni. Non sono da meno i marciapiedi interni di Viale Alcione con cordoli e pavimentazione dissestati e pericolosi; come le strade delle Contrade interne”.

“Queste condizioni – conclude Moroni – determinano sicuramente disagi per gli abitanti oltre una situazione concreta di pericolo giornaliero di percorribilità per anziani e diversamente abili. Spero che l’Amministrazione risponda al ripetuto appello dei suoi cittadini e risolva tutti i problemi segnalati garantendo spazi percorribili, sicuri e accessibili a tutti”.