Francavilla, Luciani: “il front office del cittadino è il Comune”

luciani_antonioFrancavilla al Mare. Il sindaco di Francavilla, Antonio Luciani, in una nota, ha chiarito un equivoco creatosi tra la cittadinanza in merito all’Ufficio al cittadino.

“Ringrazio di cuore tutti i cittadini che collaborano con l’amministrazione comunale. – ha affermato Antonio Luciani – Li ringrazio di cuore perchè in virtù dei loro suggerimenti, singoli cittadini e associazioni, riusciamo ad intercettare in maniera puntuale e ad intervenire tempestivamente risolvendo i problemi giornalieri. E’ evidente, però, che la collaborazione deve avvenire nel rispetto dei ruoli e della chiarezza evitando confusioni. Le iniziative di volontaria collaborazione sono sempre meritorie ma la definizione di Ufficio al cittadino usata da un’associazione di Francavilla, purtroppo ha indotto molti a pensare si trattasse di edifici comunali. L’Ufficio comunale deputato ad occuparsi dei rapporti con i cittadini è l’Urp, Ufficio relazioni con il pubblico, così come in tutti i Comuni. Ci è chiaro che questo servizio comunale deve migliorare ed essere più efficiente, tant’è che il funzionamento dell’Urp rappresenta una delle nostre priorità nel lavoro di riorganizzazione della macchina comunale che abbiamo già iniziato con la collaborazione. Il front office del cittadino è il Comune. Il mio – ha concluso Antonio Luciani – è un chiarimento necessario richiestomi dai cittadini che pensavano di avere indirizzato al Comune le loro segnalazioni che, invece, sono state indirizzate ad un’associazione esterna all’amministrazione. La collaborazione con i cittadini continua, nel rispetto delle regole”.

Francesco Rapino