Strada provinciale Orsogna- Lanciano, interviene CasaPound

Lanciano. A seguito di segnalazioni da parte dei cittadini, CasaPound Italia interviene in merito alle condizioni di grave degrado in cui versa la statale che collega Orsogna a Lanciano passando per le contrade.

 “È inaccettabile che una strada percorsa quotidianamente da decine di pendolari che fanno spola tra i comuni dell’hinterland e Lanciano versi in condizioni tali da mettere a repentaglio la sicurezza dei viaggiatori”. Afferma in una nota Marco Pasquini, responsabile lancianese di CasaPound.

 “I canneti ai lati della carreggiata – prosegue Pasquini – ricresciuti dopo l’ultima pulizia dello scorso maggio, ostacolano la visibilità degli automobilisti in corrispondenza degli incroci. Il manto stradale, fortemente rovinato, rischia di provocare danni agli autoveicoli”.

 “A fronte di una tale situazione di pericolo per gli automobilisti – prosegue il responsabile lancianese di CPI- meraviglia il fatto che non si sia pensato fino ad ora ad un intervento di manutenzione del fondo stradale, visto che il precedente risale a ben dieci anni fa. Ancora una volta, ci troviamo ad esortare la giunta Pupillo a dar seguito alle tante parole spese in campagna elettorale circa l’attenzione per le contrade, destinate nelle parole del primo cittadino a diventare il ‘giardino della città’, e che invece a sei mesi dalla rielezione continuano a versare nella stessa condizione di abbandono in cui si trovavano alla fine del primo mandato dell’amministrazione Pupillo”.