Chieti, Pd: ‘Di Primio e il manager Asl attueranno la riorganizzazione delle strutture sanitarie varata dal centrosinistra’

Chieti. “Apprendiamo con soddisfazione la volontà del neo manager della ASL di portare avanti la riorganizzazione delle strutture teatine già programmata dalla giunta di centrosinistra con l’allora assessore regionale alla Sanità Silvio Paolucci”.

 Si legge così in una nota del gruppo consiliare del Pd Chieti, che prosegue: “Dunque sosterremo convintamente ogni novità e rimodulazione dei luoghi che agevoleranno la vita degli utenti dei vari presidi, soprattutto dell’ospedale clinicizzato. A tal proposito, nonostante tutto, continuiamo a chiederci come il sindaco Di Primio riesca a fare proclami sulla mobilità urbana in una città che ha ormai strade chiuse o inaccessibili per via del degrado e le voragini, che interessano sempre più arterie un po’ ovunque e che non ha un piano parcheggi adeguato ad un Comune capoluogo. Deve essere l’aria della imminente campagna elettorale che arriva anche a Palazzo d’Achille, dopo anni di immobilismo che hanno messo in ginocchio la nostra Città .

 Fortunatamente ci separano pochi mesi dalla fine degli annunci vuoti del sindaco. Il disastro in cui versa Chieti è sotto gli occhi di tutti, per questo siamo al lavoro da tempo per mettere in campo un progetto che possa restituirle l’orgoglio e la dignità che merita