Elezioni provinciali Chieti, Gianni Cordisco: ‘Grande soddisfazione per il risultato ottenuto’

Chieti. “Il Partito Democratico della Provincia di Chieti esprime grande soddisfazione per il risultato conseguito nelle elezioni provinciali di domenica 31 Marzo che hanno visto la riconferma del centrosinistra in maggioranza. Un successo sia in Consiglio Provinciale che in termini di voto”.

 Si legge così in una nota di Gianni Cordisco, segretario provinciale del Pd Chieti, che prosegue: “Sono infatti circa 10mila i voti ponderati in meno che il centrodestra ha ottenuto rispetto al centrosinistra che con una sola lista, “Provincia Unita” ha ottenuto sei consiglieri. Ricordiamo che alle precedenti elezioni provinciali il centrosinistra si era presentata con due liste.

 All’interno della coalizione inoltre, il Partito Democratico ha eletto quattro consiglieri su sei e per una manciata di voti – meno di 1000 ponderati – non ha eletto anche il settimo consigliere.

 Un successo dunque per il centrosinistra e una battuta d’arresto per il centrodestra che dopo aver perso lo scorso ottobre le elezioni del presidente della Provincia, ora ne esce nuovamente sconfitto nonostante la “prepotente cavalcata” della Lega in Regione e al Governo.
Viabilità, scuola e ambiente. Questi i temi e i progetti avviati nel corso dell’ultimo mandato e che verranno portati a termine dal centrosinistra in Provincia. Auguriamo ai neo eletti consiglieri un buon lavoro”.