Rischio idrogeologico, in arrivo le risorse per gli interventi in provincia di Chieti

Chieti. “Sono in arrivo altri importanti interventi per mitigare il rischio idrogeologico sul territorio della provincia di Chieti”. Ad annunciarlo è l’assessore regionale Mauro Febbo. Il Ministro dell’Ambiente Costa ha firmato il provvedimento che stanzia le risorse relative al Piano Nazionale per la Mitigazione Idrogeologico, il Ripristino e la Tutela della Risorsa ambientale. “Nel piano – evidenzia Febbo – sono previsti in tutto 12 interventi per la nostra regione. In particolare in provincia di Chieti:

– a Casalincontrada, consolidamento via Dante Alighieri, via Iconicella e via IV novembre per 1.900.000 euro;

– a Casalanguida, frana via Ripe, per 685.000 euro;

– a Vasto, consolidamento via Adriatica, per 370.000 euro;

– a Gessopalena, consolidamento campo sportivo, per 760.000 euro;

– a Fresagrandinaria, consolidamento località Paglarini, per 738.753,66 euro;

– a Gissi, completamento opere consolidamento abitato in località Muttello, per 1.000.000 euro;

– a Torino di Sangro, consolidamento località lago Dragoni, per 2.200.000 euro.

“Gli interventi – conclude Febbo – erano stati individuati dalla Protezione civile regionale”.