San Giovanni Teatino, l’Amministrazione premia l’Ambasciatrice CID Daniela Lamacchia

San Giovanni Teatino. L’Amministrazione comunale di San Giovanni Teatino ha conferito un riconoscimento a Daniela Lamacchia, “Ambasciatrice della Danza a livello internazionale come membro del CID, Consiglio Internazionale della Danza – Unesco”.

 Daniela Lamacchia è ballerina professionista diplomata al Corso di Perfezionamento Insegnanti dell’ Accademia Nazionale di Danza (Istituto di Alta Cultura) e laureata in Danza Classica al biennio specialistico della stessa Accademia. E’ direttrice artistica della ASD Tersicore Danza, punto di riferimento artistico e di promozione culturale nel territorio di San Giovanni Teatino da almeno 15 anni. Nei giorni scorsi ha ricevuto il prestigioso riconoscimento di “Ambasciatrice della Danza” dal CID-Unesco.

 “Daniela Lamacchia rappresenta un’eccellenza umana e professionale di San Giovanni Teatino – ha dichiarato il Sindaco Marinucci. – Ha ottenuto un riconoscimento internazionale che ne premia l’umiltà e la determinazione. Daniela ha dedicato tutta la sua vita alla danza ed oggi ha un motivo in più per fare sempre meglio per sé, per la sua famiglia e tutti noi suoi concittadini”.

 La Cerimonia di consegna del riconoscimento si è svolta nella sala Giunta del Comune dove il Sindaco Luciano Marinucci e gli assessori alla cultura, Simona Cinosi, ed allo sport, Roberto Ferraioli, hanno accolto Daniela Lamacchia.

 “Il riconoscimento del CID – Unesco è il coronamento di tanti sacrifici, anni e anni di studio, fatica e duro lavoro – ha dichiarato Lamacchia. – Ringrazio i miei genitori che mi sono sempre stati vicini soprattutto nei momenti più duri come quando, all’età di quindici anni mi sono trasferita a Roma, lontano da casa, per studiare all’Accademia Nazionale della Danza. Ringrazio mio marito che mi sostiene in tutto quello che faccio e i miei allievi, che si affidano quotidianamente ai miei insegnamenti e consigli. Voglio infine ringraziare il Sindaco e la sua Amministrazione perchè con la pergamena che mi hanno consegnato oggi dimostrano attenzione, sensibilità, ma anche amore per la cultura e per chi, a San Giovanni Teatino, lavora e studia per accrescerla e diffonderla”.

 “Per me è una grande soddisfazione ed è un onore avere a San Giovani Teatino l’Ambasciatrice Daniela. La danza – ha dichiarato Cinosi – è una straordinaria forma di espressione artistica capace di abbattere tutte le barriere attraverso un linguaggio universale. Daniela ne è un’eccezionale e sensibile interprete”.

 “Daniela è un riferimento per San Giovanni Teatino, – ha detto Ferraioli – la conosciamo da quando era piccola. Questo riconoscimento del CID è il meritato premio ad anni di duro e appassionato lavoro”.