Tollo, lungofiume Arielli. Leve: ‘La prima pioggia ha riportato alla luce il pietrame del sottofondo stradale’

Tollo. “Reduce da un sopralluogo, lungo la realizzanda pista ciclabile lungo il Fiume Arielli. Le condizioni sono quelle riportate nelle foto. Come era facile prevedere, la prima pioggia del 22.06.2018 ha riportato alla luce il pietrame del sottofondo stradale”.

 Così in una nota Ettore Leve del gruppo consiliare Art. 1 per Tollo, che aggiunge: “Adesso qualcuno dovrebbe spiegare al presidente della nostra regione all’assessore regionale e al sindaco, che forse avevano ragione “i quattro c******i, coltivatori, con i trattori, “tollizzati” i quali sostenevano che prima della pista ciclabile, andava ripulito il letto del fiume. L’opera che costerà circa un Milione di euro, stante le condizioni, difficilmente servirà per il transito di biciclette. In fase di sopralluogo nei pressi del fiume Arielli, si sono rilevate inoltre, le condizioni delle strade comunali che in alcuni tratti risultano quasi ostruite. Evidentemente le cattive condizioni economiche-finanziare del comune, stanno inducendo l’amministrazione a “ritardare” anche gli interventi di manutenzione ordinaria”.