Luco dei Marsi, sorpresi con la cocaina: due arresti

Luco dei Marsi. I Carabinieri della Compagnia di Avezzano, nell’ambito del controllo del territorio, hanno arrestato per droga due cittadini marocchini ieri sera per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti: si tratta di Ahmed Ech-Chetyouy, 31 anni, e Bouazza Balzri, 35 anni,

regolari sul territorio nazionale e domiciliati ad Avezzano e Pescina, tratti in arresto dai militari delle Stazioni Carabinieri di Gioia dei Marsi, Ortucchio e San Benedetto dei Marsi.

I movimenti sospetti degli stranieri, a bordo di una macchina in sosta lungo Strada 46, hanno attirato le “attenzioni” dei militari, impegnati in uno specifico servizio di controllo del territorio finalizzato alla prevenzione e repressione dello spaccio di droga. I due marocchini, intenti a confezionare delle dosi di cocaina, alla vista dei militari hanno tentato di gettare alcuni involucri di cellophane a bordo strada.

I militari hanno subito recuperato quanto gettato dai due e li hanno sottoposti a perquisizione personale e veicolare rinvenendo 16 dosi di cocaina e una somma di denaro risultato dell’attività di spaccio della serata.

Su disposizione della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Avezzano, sono stati tradotti presso le rispettive abitazioni in regime di arresti domiciliari.