Auto si ribalta sull’A25, muore un bambino di 9 anni

Pescina. Un bambino di 9 anni è morto e la sorellina di 7 anni è rimasta gravemente ferita in un incidente stradale avvenuto sull’autostrada A25, tra i caselli di Pescina e di Celano, in direzione Roma.

L’auto, sulla quale viaggiava una famiglia straniera (padre, madre e tre figli, un maschietto e due femminucce di cui una nenonata) si sarebbe schiantata da sola sul viadotto di Collarmele, contro il guard rail.

Gli agenti della polizia stradale sono al lavoro per capire l’esatta dinamica dell’incidente. Il figlio di 9 anni che era seduto sul lato posteriore destro della macchina sarebbe morto sul colpo. Gravissima la madre.

I feriti gravi sono stati portati all’ospedale di Avezzano, mentre Strada dei Parchi ha chiuso la viabilità in direzione Roma: il traffico deviato sulla Tiburtina può rientrare al casello di Aielli-Celano.

Non sono state rese note provenienza e identità dei componenti della famiglia. Sul posto, oltre agli operatori del 118 anche in eliambulanza, sono intervenuti i Vigili del fuoco di Avezzano e la Polizia Stradale di Pratola Peligna.

Lunghe code si sono formate in direzione Roma.