Vittorito, sposa offesa il giorno delle nozze, indagano i carabinieri: i responsabili ‘rischiano grosso’

sposaVittorito. Nei giorni scorsi, ignoti hanno sfogato la propria rabbia contro una coppia di sposi proprio nel giorno delle nozze, realizzando, presumibilmente con un computer, volantini con scritte offensive e disegni osceni nei confronti della sposa.

Volantini “artigianali”, che sono stati gettati per le strade del paese.

Il gesto, come naturale che fosse, ha suscitato rabbia e indignazione tra gli abitanti del paese, ma sopratutto tra i parenti degli sposi, che comunque sono convolati a nozze. Dell’increscioso episodio, che come già detto vede come teatro la tranquilla Vittorito, sono stati subito informati i Carabinieri della locale Stazione, che dopo aver proceduto al sequestro di alcuni volantini infamanti, hanno avviato le indagini di rito, cercando di identificare l’autore o gli autori dell’insano gesto, puntando l’attenzione su persone che hanno avuto legami e conflitti con i giovani sposi.

Qualora il responsabile dell’insano gesto fosse identificato, per lui sarebbero guai seri sia dal punto di vista penale, che economico, qualora la sposa si costituisse parte civile.

 

Emilo Ammaturo



In questo articolo: