Scossa di terremoto nell’aquilano

sismografoL’Aquila. Una scossa di terremoto di magnitudo 2.8 è stata registrata alle 15:06 in Abruzzo, in provincia dell’Aquila. Il sisma è stato localizzato dalla Rete Sismica Nazionale dell’INGV nel distretto sismico: Velino-Sirente, ad una profondità di 11.1 chilometri.

L’area dell’epicentro, individuato a poca distanza dalla frazione di San Panfilo d’Ocre, è a dieci chilometri dai Comuni di Fossa, Ocre, Rocca di Cambio, Rocca di Mezzo, Sant’Eusanio Forconese, Villa Sant’Angelo. Non si registrano danni a cose o persone, ma dalla giornata di ieri si ripetono eventi tellurici in tutta l’Italia centrale (Marche, Umbria, Lazio e Molise).