Celano, spaccio nel centro storico: marocchino fermato dai carabinieri

Celano. Nella giornata di ieri, nel centro storico di Celano, i carabinieri della locale stazione, coordinati dal capitano Pietro Fiano, hanno arrestato un cittadino marocchino, N.A. 29 anni, per detenzione e fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

 

L’uomo, con numerosi precedenti anche specifici, al termine di un prolungato servizio di osservazione, veniva trovato in possesso di 26 grammi di cocaina e 109 di hashish, materiale idoneo al confezionamento, bilancini di

precisione e denaro, ritenuto provento dell’attività di spaccio, il tutto sottoposto a sequestro.

Nel corso delle operazioni, inoltre, sono stati segnalati all’autorità amministrativa due assuntori di sostanze stupefacenti.

L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato associato nel carcere di Avezzano a disposizione della magistratura.