L’Aquila, donna originaria di Pietracamela trovata morta in casa: aperta l’inchiesta

L’Aquila. Giallo sulla morte di Sonia Trinetti, 54 anni, originaria di Pietracamela, trovata senza vita a L’Aquila, tra la frazione di Collebrincioni e il quartiere di San Francesco.

 

La Procura de L’Aquila, infatti, ha aperto un fascicolo e indaga per omicidio. Sul corpo della donna sarà effettuata l’autopsia.

Diversi i dubbi da chiarire. Dalle cause della morte e il perché la donna si trovasse in quella casa, che non era di sua proprietà, chiusa dall’esterno.