L’Aquila, VAB Abruzzo al decennale del sisma

L’Aquila. In occasione del decennale del terremoto de L’Aquila, VAB Abruzzo parteciperà alla fiaccolata commemorativa che si terrà venerdì 05 aprile a partire dalle ore 21.00.

VAB Abruzzo è un coordinamento costituito con protocollo d’intesa nell’agosto 2018 con la associazione nazionale VAB Italia (Vigilanza Antincendio Boschivi
L’intento è di dare il contributo dei volontari abruzzesi nelle emergenze nazionali, come già avvenuto in occasione della recente emergenza Veneto di novembre 2018 con l’invio di volontari VAB abruzzesi nelle zone colpite dalla tempesta di vento.

Il coordinamento VAB Abruzzo, attraverso uno scambio di buone pratiche con realtà associative di altre regioni, si pone l’obiettivo di strutturare i volontari dell’antincendio boschivo per una maggiore sinergia tra la Protezione Civile della Regione Abruzzo e tutti gli addetti alla prevenzione e contrasto degli incendi del nostro patrimonio boschivo, già pesantemente penalizzato negli anni scorsi.

VAB Abruzzo, presieduta da Thomas Malatesta, è attualmente costituita dalle associazioni abruzzesi che hanno partecipato ai soccorsi nel sisma di L’Aquila del 2009: PIVEC L’Aquila con i suoi 6 distaccamenti, Volontari Protezione Civile Gran Sasso D’Italia con 10 sezioni in provincia di Teramo, la N.O.V.P.C. di Tagliacozzo , Protezione Civile “Gruppo Fons Tychiae” di Fontecchio e di recente il C.V.Protezione Civile di Montesilvano .

Una folta rappresentanza di VAB Abruzzo, proveniente da più parti della regione Abruzzo, sarà presente alla commemorazione per onorare la memoria e il ricordo dell’ evento che ha provocato morte e distruzione nel capoluogo di regione e nei comuni del cratere.