Campotosto, la promozione turistica riparte da Facebook e Instagram

Campotosto. “Stai venendo da Teramo o da Amatrice? Non importa da quale parte tu sia partito, all’angolo di paradiso ci arrivi comunque e quindi non puoi non fermarti! Spegni il motore della tua moto, auto o mezzo con la quale sei arrivato fin qui e guarda. Lo so che ti viene da chiudere gli occhi e respirare con l’anima perché sai, qui, nel mezzo dei Monti della Laga il paesaggio, è a dir poco fantastico e non ti bastano gli occhi per godertelo a pieno”.

E’ il motto della pagina social che sta rilanciando il turismo al lago di Campotosto, nonostante il terremoto e i problemi del maltempo dei mesi scorsi.

“Sei al lago di Campotosto. Sì, il lago dove tutto è possibile, dalla pesca al campeggio, al WindSurf, al trekking, al running, allo sport in genere e al relax totale in compagnia del suono inconfondibile ed incontaminato della riserva naturale”.

E’ la descrizione della pagina social, Facebook e Instagram, Riserva naturale lago di Campotosto, creata “per valorizzare un luogo magico, ancora sconosciuto a molti, pubblicando foto e video anche in diretta ad alta risoluzione, mettendo così a conoscenza più persone possibili sulla meravigliosa realtà del posto. La pagina è cresciuta molto grazie a tutti quelli che la hanno seguita e sostenuta. Attualmente continente la bellezza di 12500 anime ed è in continua espansione. Assolutamente no profit, dedicata esclusivamente a questo paradiso che va difeso!”.

Uno dei fondatori della pagina è chiaro: “Campotosto ha bisogno di ripartire anche da te, perché loro, la splendida gente che lo popola ce la sta mettendo tutta, lavora duramente per la loro patria continuamente messa alla prova da una terra ‘ballerina’. Quindi cosa aspetti ? Porta gli amici, la fidanzata, la famiglia, il cane… l’Abruzzo da vivere, con la gioia di vivere è qui”.