Marsica, Fioretti: “Giudizio positivo dalla Banca Europea sull’edilizia scolastica”

Avezzano. Arriva il gradimento dei funzionari della Banca europea per gli investimenti (Bei) per alcuni interventi in materia di edilizia scolastica conclusi in regione in collaborazione con la Regione Abruzzo e l’Agenzia per la coesione territoriale.

I rappresentanti della Bei hanno infatti visitato due scuole nella Marsica in coincidenza della conclusione di progetti finanziati proprio dalla Bei. “I riscontri presentati dai funzionati Bei sono stati positivi – ha detto l’assessore all’Istruzione Piero Fioretti – questo significa che gli uffici regionali e gli enti preposti ai progetti hanno lavorato bene e con profitto.

È importante – aggiunge Fioretti – che rappresentanti della Bei abbiano avuto modo di verificare la bontà del lavoro svolto in Abruzzo a seguito dei finanziamenti erogati dalla banca stessa, in modo che in un futuro il ben operare possa essere quel valore aggiunto nella decisione di erogare o meno un finanziamento per la realizzazione di un progetto”. Con i funzionari della Bei c’erano anche quelli della task force per l’edilizia scolastica dell’Agenzia territoriale che fa capo al ministero dell’Istruzione.

Le scuole visitate sono: la scuola elementare nel comune di Celano e la scuola secondaria di primo grado Vivenza ad Avezzano. Ad una prima verifica di tipo amministrativo effettuata presso gli uffici dei comuni interessati, è seguito un sopralluogo nelle scuole dei due centri urbani che ha permesso, alla presenza dei progettisti e dei direttori dei lavori, di illustrare nel dettaglio i lavori effettuati in meno di tre anni.