Terminal bus via da Tiburtina, Bignotti: “Grave disagio per i pendolari aquilani”

L’Aquila, “A distanza di solo un anno ci troviamo un’altra volta a tenere ancora alta l’attenzione sul possibile spostamento del terminal di arrivo degli autobus provenienti dall’Aquila e dai territori limitrofi, dall’attuale stazione di Tiburtina alla stazione di Anagnina, e ad esprimere il nostro più fermo dissenso per quello che rappresenterebbe un grave disagio per tutti i pendolari e gli utenti in generale.”

A dichiararlo in una nota l’assessore del Comune dell’Aquila Francesco Cristiano Bignotti e il consigliere provinciale Luca Rocci.

“Ci aspettiamo invece interventi concreti a sostegno della mobilità e della sicurezza dei cittadini aquilani ed abruzzesi che quotidianamente percorrono le strade di collegamento verso la Capitale.

Siamo sicuri – concludono – che il consiglio della Regione Abruzzo, come già fatto tempestivamnete dalvice presidente Roberto Santangelo, insieme alla Giunta regionale, terranno alta l’attenzione su questa tematica evitando inutili disagi per i cittadini del nostro territorio. Di certo noi continueremo ad essere, come anche lo scorso anno, dalla parte dei cittadini”, conclude Bignotti.