Città Sant’Angelo, deruba una donna all’Iper: arrestato romeno

Pescara. Ruba il portafoglio dalla borsetta di una donna, all’interno del centro commerciale ‘Pescara Nord’, a Città Sant’Angelo, ma viene fermato dal personale di vigilanza ed arrestato dai Carabinieri. Nei guai un 31enne romeno, accusato di tentato furto aggravato.

La donna, mentre sceglieva alcuni abiti da acquistare all’interno dell’Iper, aveva lasciato la borsa sul carrello. Il personale addetto alla vigilanza si è accorto di quanto stava accadendo ed ha bloccato il giovane. Sul posto sono subito arrivati i Carabinieri della Compagnia di Montesilvano, diretti dal tenente Christian Petruzzella.