Pescara, nuovi uffici per la Squadra Nautica della Polizia

pescara_squadranauticaPescara. Questa mattina sono stati consegnati dalla Marina di Pescara – Porto Turistico alla Questura di Pescara, i nuovi Uffici per la Squadra Nautica della Polizia di Stato.

Il presidente della Marina Enzo Di Baldassarre ha simbolicamente fornito la chiave dei nuovi locali al Questore Paolo Passamonti, accompagnato dal Vicario Mario Della Cioppa, sottoscrivendo il relativo comodato ad uso gratuito.

La presenza della Squadra Nautica della Polizia di Stato all’interno del Porto Turistico consente di intensificare e migliorare i servizi di prevenzione e controllo del territorio lungo la costa, la tutela dell’ordine e sicurezza pubblica, con particolare riferimento all’aspetto turistico durante il  periodo estivo, alla tutela delle frontiere marittime su mare, alla polizia di sicurezza nell’area demaniale marittima, nei porti e relative imbarcazioni.

La Squadra Nautica della Polizia di Stato, che dipende dalla Questura di Pescara, si trova all’interno dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, diretto da Francesco Costantini, ha competenza su tutta la costa adriatica abruzzese ed è composta da 13 unità al comando dell’Ispettore Capo Claudio Tenisci.

Per questa estate è in progetto la realizzazione della “Volante del mare”, costituita da una pattuglia di acquascooter che vigileranno per l’intera giornata il tratto marittimo al fine di assicurare la tranquillità dei bagnanti, e da operatori in bicicletta sull’arenile.