Città Sant’Angelo, raffica di furti nelle abitazioni: è caccia alla banda

Città Sant’Angelo. Indagini dei carabinieri della Compagnia di Montesilvano sono in corso per individuate gli autori di una serie di furti commessi fra il tardo pomeriggio, la serata di ieri e la notte scorsa fra Città Sant’Angelo ed Elice, dove ad agire potrebbe essere stata la stessa banda, considerando le modalità con cui i malviventi sono nettati nella base, forzando le finestre del bagno, e approfittando dell’assenza dei proprietari.

Quattro le abitazioni svaligiate, di cui due nella cittadina angolana e due nel piccolo centro della Val Fino.

Portati via soldi, gioielli e altri oggetti di valore. In particolare in una casa i ladri hanno prelevato 10mila euro in contanti. In altre due abitazioni hanno portato via 1000 e 700 euro.

Un aiuto agli investigatori potrebbe arrivare dalla visione delle immagini di eventuali telecamere delle zone interessate dai furti.