Pescara, “altri campionamenti d’acqua top secret”

“E dopo la scuola elementare di via Scarfoglio, arrivano nuovi campionamenti d’acqua potabile top secret anche nella scuola elementare di via Colle Pineta”. A parlare è Armando Foschi, membro dell’Associazione ‘Pescara-Mi piace’, informato da alcune mamme della sede scolastica di via Colle Pineta.

“Nella suddetta scuola, Asl e Aca, hanno di nuovo prelevato campioni all’esterno dell’Istituto, campionamenti che ora dovranno essere ripetuti all’interno. Impossibile però sapere l’esito di quei prelievi, impossibile conoscere le ragioni che stanno generando tali analisi frenetiche, impossibile sapere la verità su quanto sta accadendo in città e se l’acqua che esce dai rubinetti di casa o delle nostre scuole sia effettivamente potabile o meno”.

“A fronte del preoccupante e ingiustificato silenzio istituzionale del Comune, riteniamo sia necessario portare le preoccupazioni dei cittadini in altre sedi per imporre al sindaco Alessandrini l’utilizzo del metodo della ‘trasparenza amministrativa’”, ha concluso Foschi.