Città Sant’Angelo: ruba videogame all’Iper, denunciato 17enne

videogame_scaffaleCitta’ Sant’Angelo. Videogiochi per un valore superiore ai 300 euro: il furto all’Iper è stato messo a segno da un 17enne. Ma i vigilantes hanno notato la borsa con la refurtiva e lo hanno bloccato.

Videogiochi su cd e joystick per consolle, per un valore complessivo di 330 euro. E’ il bottino che ieri pomeriggio un 17enne aveva occultato nella borsa dopo averlo prelevato dagli scaffali del supermercato Iper. Ma al momento di imboccare l’uscita è stato bloccato dal personale di sorveglianza, che aveva notato il taccheggio e avvertito i carabinieri.Per questo motivo il giovanissimo è stato denunciato a piede libero.



In questo articolo: