Pescara, salgono a 9 i posti auto per disabili in piazza Italia

parcheggio_disabiliPescara. Altri 4 posti riservati alla sosta dei disabili in piazza Italia: uno già pronto dinanzi all’ufficio del protocollo.

Salgono a nove gli stalli di sosta riservati ai cittadini diversamente abili tutt’attorno alle sedi istituzionali di comune, Provincia e agenzia delle entrate, frutto di un impegno specifico assunto dall’amministrazione comunale con le associazioni che si occupano della difesa dei diritti dei portatori di disabilità. Nei giorni scorsi, come deciso nel corso di un incontro che ha visto anche la presenza del Presidente del consiglio comunale Roberto De Camillis, il comune ha avviato l’attuazione dell’ordinanza tesa all’individuazione e realizzazione di 4 nuovi posti in aggiunta ai 5 già esistenti attraverso la nuova segnaletica, opera che peraltro è stata preceduta da un intervento sugli stessi marciapiedi teso all’abbattimento delle barriere architettoniche con la realizzazione di nuovi scivoli. Il primo stallo già realizzato è quello previsto sul lato sud di piazza Italia, dinanzi agli uffici del protocollo comunale. Nei prossimi giorni verranno realizzati gli altri, rimuovendo i due stalli attualmente esistenti sull’asse viario di via Calabria prospicienti il giardino di piazza Italia e la ricostruendo uno dei due stalli sempre in via Calabria, ma dinanzi all’ingresso degli uffici dell’agenzia delle entrate, sul lato nord. Altri due stalli per disabili saranno realizzati in piazza Italia, di fronte al Palazzo del Governo e della sede della Provincia, stalli paralleli, posizionati ai due lati delle strisce pedonali. Infine verranno ridefiniti i 3 stalli già esistenti in via Paolucci, dinanzi all’accesso posteriore di Palazzo di città, e i 2 stalli esistenti in via Calabria dinanzi al civico numero 6.



In questo articolo: