Città Sant’Angelo: rubano vestiti all’Iper, denunciate due sorelle

carabinieri_7Città Sant’Angelo. Refurtiva in borsa e via senza pagare: denunciate due sorelle rom provenienti dal Molise.

I carabinieri di Montesilvano hanno denunciato due sorelle di etnia rom, entrambe residenti a Santa Croce di Magliano, in provincia di Campobasso, perché avrebbero rubato alcuni capi di abbigliamento all’interno del negozio Oviesse del centro commerciale Iper di Città Sant’Angelo. Le due ragazze hanno superato le casse senza pagare, con la refurtiva nascosta nelle borse, ma sono state bloccate e poi denunciate.