Pescara, barriere architettoniche intorno al Comune

via_calabria_2Pescara. Nuove barriere architettoniche intorno al Comune di Pescara: un nuovo ostacolo per i disabili è stato segnalato su facebook dal presidente della Uildm, Camillo Gelsumini. Segnalazione raccolta dal consigliere di Rifondazione Comunista, Maurizio Acerbo che ha preparato un’interrogazione al sindaco, Luigi Albore Mascia, di Pescara auspicando un rapido intervento.

Gelsumini ha segnalato nella “piazza resa accessibile da pochissimi mesi sono spuntati dei nuovi alberi di acciaio innaffiati dalla stupidaggine dei tecnici” con inequivocabili foto che mostrano come siano stati posizionati pali per l’illuminazione pubblica in corrispondenza di strisce pedonali e scivolo sul marciapiede in Piazza Italia angolo via Calabria e al centro del marciapiede della stessa via.
Acerbo vuol sapere se sindaco e giunta intendano procedere alla rimozione delle nuove barriere architettoniche e quali iniziative intendono assumere al fine di garantire che in tutti gli interventi e lavori si tenga conto del diritto all’accessibilità.