Montesilvano, coltello alla tempia ma il cassiere mette in fuga il rapinatore

Montesilvano. Ha tentato di rapinare il supermercato Conad di via Adige, oggi pomeriggioa Montesilvano, ma un dipendente ha impedito che il malintenzionato riuscisse nelle sue criminose intenzioni.

In base alla ricostruzione del personale della squadra volante, diretta da Dante Cosentino, un uomo di colore e con il volto coperto da un passamontagna e’ entrato nel punto vendita e ha puntato il coltello alla tempia di un dipendente. Quest’ultimo ha aperto la cassa e poi l’ha richiusa subito dopo. A quel punto il rapinatore ha deciso di lasciar stare e si e’ allontanato in auto ma prima di raggiungere il mezzo e’ stato inseguito a piedi dal proprietario dell’attivita’.

Sono tuttora in corso le ricerche da parte di polizia e carabinieri, mentre sul posto è sopraggiunta anche il personale della polizia scientifica per i rilievi.



In questo articolo: